Skip to main content

Come descritto nella voce su Wikipedia, un Blog è un particolare tipo di sito web in cui vengono proposti dei contenuti sotto forma di articoli (o post), di solito organizzati dal più recente al più vecchio. Il termine è l’abbreviazione di “WebLog” che in pratica è una lista di link, così come vennero concepiti i primi esempi, poi la parola si è evoluta nella frase “We Blog” ed ora è semplicemente Blog. Si rimanda all’articolo citato sopra se si è curiosi sulla nascita del fenomeno.

Esistono vari tipi di blog, ormai praticamente è possibile aprire un blog su qualsiasi argomento. I più popolari sono:

  • Blog personale: l’autore scrive le proprie esperienze giornaliere, racconti, desideri. I commenti da parte dei lettori sono sempre molto apprezzati. Una sorta di diario insomma.
  • Blog tematico: è quel tipo di blog dedicato a un argomento specifico e per questo accostabile agli articoli di giornale. Particolarmente in voga i blog monotematici su makeup (trucco), cinema, cucina e viaggi, che hanno reso molto famose persone comuni.
  • Blog professionale o commerciale: sono blog collegati alle attività di un’azienda, di una società, di un libero professionista. Descrive le attività principali, le novità interne ad un’attività che potrebbero interessare clienti e potenziali clienti. Il blog professionale e commerciale, affianca i social network e ha lo scopo di aumentare la comunicazione dell’azienda con il mondo esterno e con i clienti, esistenti o potenziali.

Le tipologie di blog descritte sopra possono essere declinate in svariati modi, oggi praticamente chiunque può creare e gestire un blog. Dal punto di vista didattico, quindi, la creazione di un blog scolastico, come quello creato per l’I.P.S. V. Telese di Ischia, può essere un ottimo strumento per avvicinare il mondo della scuola a quello del lavoro e aprirlo al Web. (visita il blog del Telese).

I risvolti didattici, inoltre, sono molteplici. Oltre ad offrire agli studenti una competenza che gli potrà sicuramente risultare utile in futuro, sono stimolati a costruire contributi creativi e quindi ad affinare le loro conoscenze linguistiche e capacità scrittorie in modo naturale e coinvolgente. Dal sapere al saper fare 🙂

Sei ti ho abbastanza incuriosito e sei pronto a costruire un blog personale, per la tua scuola, associazione o azienda, non ti resta che seguire le lezioni passo passo e in pochi passi sarai pronto a pubblicare il tuo contenuto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: